| 

Amazon, sindacato Nursing Up: Sdegno, pratiche contrarie alla dignità della persona

Roma, 2 feb. - “Il braccialetto elettronico è una cosa gravissima: esprimiamo il nostro sdegno verso pratiche di controllo del lavoratore che non rispettano la dignità della persona". Così il presidente del sindacato degli infermieri Nursing Up Antonio De Palma commenta la notizia, data dal sito GeekWire, del brevetto commissionato da Amazon di un braccialetto elettronico per monitorare e velocizzare le attività dei dipendenti.

"A tale proposito - aggiunge - mi permetto di richiamare l'attenzione su quello che esso vorrebbe rappresentare: efficienza, efficacia ed economicità. Ebbene il 'braccialetto elettronico' dei turni continuativi e delle indennità notturne a poco più di 2 euro all'ora, gli infermieri ce l'hanno da quando in nome di efficienza, efficacia ed economicità è stata riformata la Sanità italiana mettendo al primo posto la produttività a discapito della dignità dei lavoratori con immediato riflesso su chi fruisce della macchina sanitaria. Perché coloro che l'hanno ridisegnata, pensando di efficientarla, hanno preteso di far funzionare tutto per non far funziona niente".

"Invece di parlare in astratto della dignità dei lavoratori - conclude - non sarebbe meglio mettere mano in concreto al Ccnl per dare agli infermieri ciò che gli spetta?”. Nursing Up ha proclamato lo sciopero nazionale degli infermieri per il 23 febbraio

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584