| 

IN TRENTINO VINCE LA TENACIA DEL NURSING UP E LO CONFERMA VINCITORE NELLE SUE NUMEROSE BATTAGLIE: IL CONSIGLIO PROVINCIALE DI TRENTO VOTA FINALMENTE, ALL’UNANIMITA’, LA MOZIONE PER ASSUMERE NUOVI INFERMIERI E PROFESSIONISTI SANITARI DEL COMPA



Associazione Nazionale SINDACATO Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica
Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)
e-Mail info@nursingup.it
 

NURSING UP HA VINTO IN TRENTINO !  

IL CONSIGLIO PROVINCIALE  VOTA ALL’UNANIMITA’ LA MOZIONE PER ASSUMERE NUOVI INFERMIERI E PROFESSIONISTI SANITARI DEL COMPARTO

La situazione in alcune realtà dell’azienda sanitaria trentina, dove  la  mancanza di risorse umane si pone come potenziale fattore di rischio sia per la qualità che e della sicurezza delle pratiche assistenziali correva il rischio di  aggravarsi  con la bella stagione alle porte e le problematiche legate alle ferie estive ed i congedi parentali. Proprio per questo NURSING UP , coordinandosi con numerosi infermieri iscritti,  ha deciso di scendere in campo con tutte le proprie forze , chiedendo ai consiglieri provinciali dei vari schieramenti politici , interventi  importanti, che prevedessero l’immediata individuazione di appositi fondi per assumere infermieri e professionisti sanitari del comparto.

Alcuni dati sono allarmanti, nel 2012 circa il 75-80% delle assenze per maternità ed aspettative a vario titolo venivano coperte tramite l’assunzione di personale a tempo determinato, nel 2013 la percentuale è scesa al 40/45%, a fronte di tutto cio’ non ci sono ancora state le tanto paventate riorganizzazioni e razionalizzazioni dei servizi .

Si pensi  che sono circa 4000 le donne laureate che lavorano all’interno dell’azienda sanitaria provinciale e che la componente femminile tra il personale infermieristico è pari al 77%, allora ci rendiamo conto di chi sta pagando il prezzo dei tagli in sanità, con notevoli ripercussioni all’interno dei nuclei familiari.

Non solo gli infermieri sono  sempre meno, ma sono  sempre più stanchi e stressati, poiché si beneficia con sempre maggior difficoltà di ferie e riposi,

Nursing Up si è attivato presso tutte le forze politiche del Consiglio provinciale trentino incontrando molti consiglieri di maggioranza e minoranza, ha scritto, documentato e rappresentato le ragioni degli infermieri  con l’intento di accendere i riflettori sulle problematiche della sanità trentina.

Particolare sensibilità alle nostre proposte è stata dimostrata dal Consigliere Walter Viola, che ha presentato una mozione finalizzata ad individuare le risorse economiche necessarie per assumere nuovi professionisti sanitari del comparto, la mozione è stata  discussa ed approvata all'unanimità in data odierna dal consiglio provinciale.

QUESTO E’ UN PRIMO IMPORTANTISSIMO RISULTATO RAGGIUNTO DAL NURSING UP GRAZIE ALLA  TENACIA  , NOSTRA E QUELLA DEGLI INFERMIERI CHE RAPPRESENTIAMO !

ORA VIGILEREMO ATTENTAMENTE, SEMPRE PRONTI A SCENDERE IN CAMPO, AFFINCHE’ L’IMPEGNO PRESO DALL’INTERNO CONSIGLIO  PROVINCIALE DI TRENTO SI TRADUCA IN TEMPI BREVI IN NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI SANITARI DEL COMPARTO ED IN PARTICOLARE DELL’INFERMIERISTICA,

NURSING UP

 

IL SINDACATO DEGLI INFERMIERI ITALIANI

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584