| 

AMMESSO L'INDENNIZZO PER L' INFORTUNIO IN ITINERE DERIVANTE DALL’USO DELLA BICICLETTA NEL PERCORSO CASA-LAVORO.



Associazione Nazionale SINDACATO Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica
Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)
e-Mail info@nursingup.it
 

DISCIPLINA DELL’INFORTUNIO IN ITINERE DERIVANTE DALL’USO DELLA BICICLETTA NEL PERCORSO CASA-LAVORO.

 

Informiamo gli associati che si recano al lavoro in bicicletta che da oggi, oltre a guadagnarci in salute ed in rispetto per l’ambiente,  avranno una tutela in piu’.

Il Legislatore, infatti, attraverso la Legge di stabilità 2016 ha superato un limite che prima l’Inail poneva  limitando, cosifacendo, la possibilità di aprire infortuni in itinere a seguito di incidenti occorsi a chi si reca al lavoro in bicicletta.

La legge di stabilità 2016, infatti, ha imposto  che l’infortunio in itinere occorso in bicicletta deve essere sempre ammesso all’indennizzo ( nel rispetto di tutti gli altri presupposti stabiliti dalla legge perla tipologia di infortunio in itinere); prima invece l’INAIL imponeva la necessità che l’utilizzo di tale mezzo non avesse alternative per assenza di mezzi pubblici ed per la non percorribilità a piedi del tragitto ( considerata la distanza da casa al lavoro), unica eccezione a tale vincolo era che il tratto di strada da effettuare fosse un percorso protetto.

Nulla cambia per quanto riguarda i presupposti e le norme per identificare l’infortunio in itinere e chiaramente l’infortunio occorso alla guida della bicicletta richiederà la disamina dell’incidente, non si potra’ , chiaramente, pretendere l’apertura di un infortunio in itinere se si e’ , a titolo esemplificativo e non esaustivo, imboccato un senso unico o essere in stato di ubriachezza o sotto l’effetto di droghe .

Felici che per i nostri infermieri - ciclisti si sia colmata una lacuna legislativa, torneremo sull’argomento per ogni novità dovesse essere introdotta.

                                NURSING UP

 

IL SINDACATO DEGLI INFERMIERI ITALIANI

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584