| 

CIRCOLARE INPS “ sul congedo per le donne vittime di violenza di genere”.



Associazione Nazionale SINDACATO Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica
Indirizzi internet: www.nursingup.it (con accesso ai siti regionali)
e-Mail info@nursingup.it
 

                                                                                                                            

CIRCOLARE INPS “ sul congedo per le donne vittime di violenza di genere”.

Si comunica  che l’INPS, ha adottato una  propria circolare che regolamenta il congedo di 3 mesi che la recente normativa ( Jobs Acts) riconosce alle lavoratrici dipendenti che siano state vittime di violenza di genere e che siano state inserite in percorsi certificati presso servizi sociali, centri antiviolenza o case rifugio.

Il congedo dovrà essere utilizzato nel termine di anni 3 dalla data in cui è iniziato il percorso di protezione certificato dalle strutture indicate.

Tale congedo potrà essere utilizzato sia su base giornaliera che oraria, ma dovranno essere i contratti collettivi a precisarne i dettagli.

Solo indicativamente, è possibile ipotizzare  un’astensione dal lavoro, da parte della donna interessata, in ragione di un numero di ore  pari alla metà dell’orario medio giornaliero (contrattuale) del periodo di paga mensile scaduto ed immediatamente precedente a quello nel corso del quale ha inizio il congedo. In sostanza, , se l’orario medio giornaliero del mese precedente è pari ad 6 ore, l’assenza oraria nella giornata di lavoro deve essere pari a 3 ore e ciò indipendentemente dall’articolazione settimanale dell’orario di lavoro. Durante il congedo la lavoratrice ha diritto al 100% della

Per ogni altra informazione rivolgersi ai rappresentanti sindacali del Nursing Up

Nursing Up

 

Il Sindacato degli infermieri Italiani 

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584