| 

Rappresentatività sindacale comparto Sanità: Risultato eccezionale del NURSING UP nell’ultimo triennio

Roma, 18 gen. – “Eccezionale risultato del sindacato degli infermieri Nursing Up che si afferma in modo inequivocabile nel comparto Sanità raggiungendo un valore percentuale pari al 7,34% del totale e continuando a crescere con +1,53% di rappresentatività, mentre, per quanto riguarda le deleghe, in un contesto generale dove i sindacati generalisti e storici sono in flessione , Nursing Up raggiunge la considerevole cifra di + 5.147 deleghe. 

Se poi aggiungiamo i territori esclusi da queste rilevazioni ARAN, perchè dotati di un'autonoma contrattazione, parliamo delle  rilevazioni effettuate nelle province autonome di Trento e Bolzano laddove Nursing Up è il principale tra tutti i sindacati presenti nel comparto sanità, abbiamo un vero e proprio boom di deleghe”. 

Così il nostro Presidente , Antonio De Palma, ha commentato la pubblicazione delle tabelle ARAN sulla rappresentatività sindacale nel pubblico impiego per il triennio contrattuale 2019-2021. In definitiva, i calcoli ARAN  fotografano la rappresentatività delle O.S. nelle aree e nei comparti di contrattazione, ma solo di una parte del pubblico impiego, quella che fa capo al contratto nazionale di lavoro . Per avere un quadro completo della reale rappresentatività sindacale nel pubblico impiego  bisogna integrare tali dati con quelli facenti capo a quella parte di ulteriori amministrazioni  che sono esonerate dal comunicare all'ARAN i propri dati, come ad esempio gli enti sanitari delle  Provincie Autonome di Trento e Bolzano.

Il totale delle deleghe ARAN nel comparto Sanità è cresciuto di +8.155 rispetto allo scorso triennio, a riprova del fatto che gli operatori sanitari sono alla ricerca di una più qualificata rappresentatività. Infatti da segnalare è l’affermazione indiscussa delle sigle autonome rappresentative delle professioni infermieristiche, mentre regrediscono la Fp Cgil (-2,11%) con una perdita di 3.798 deleghe e Cisl Fpl (-2,01%) con un -4.378.

Fuori dai conteggi ARAN  e in aggiunta a tutto cio', secondo i dati ufficiali 2017 in provincia autonoma di Trento il Nursing Up non solo si conferma il primo sindacato per numero di iscritti, ma per la quinta volta di seguito è anche il sindacato più votato, con il maggior numero di seggi alle RSU. “ Nel 2018, a Bolzano addirittura i dati ufficiali ci collocano al primo posto in assoluto - sottolinea il nostro Presidente -. Abbiamo superato lo storico sindacato di madre lingua tedesca ASGB (Autonomer Südtiroler Gewerkschaftsbund). I professionisti sanitari hanno scelto da chi farsi rappresentare perché il Nursing Up da sempre chiede il giusto riconoscimento giuridico/economico alla responsabilità, professionalità e disagio lavorativo della categoria”.

 

Da ultimo occorre anche ricordare che Le rilevazioni ARAN  sono definite ‘provvisorie’ in quanto non è ancora stato stipulato il contratto nazionale quadro di definizione dei comparti e delle aree di contrattazione per il triennio 2019-2021. Una volta fatto questo, si potrà procedere all’accertamento definitivo sulla base dei comparti e delle aree ivi individuate.   

 

Associazione Nazionale
Sindacato Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica

CF: 96340350584